Menu

 

la progettazione di nuovi rilevati leggeri e/o compensati può essere realizzata con l’argilla espansa leca inerte naturale molto leggero con tanti vantaggi

La progettazione di nuovi rilevati, o l'allargamento di rilevati esistenti, posti su terreni caratterizzati da scadenti proprietà meccaniche è generalmente assai problematica. Numerosi sono i casi di dissesto che interessano tali opere ed onerosi sono in genere gli interventi finalizzati a prevenirli.

L'utilizzo di Leca® può permettere di evitare totalmente o in parte gli oneri di stabilizzazione del terreno di fondazione; sfruttando infatti la notevole riduzione del peso del rilevato è possibile realizzare molteplici interventi con la tecnica della compensazione del carico.

schema di un rilevato drenato verticalmente

Tale tecnica permette di costruire il rilevato senza aumentare (o aumentando assai poco) i carichi sul terreno, mantenendo così invariato lo strato di equilibrio tensionale originale.

Da ormai più di 30 anni Leca® è utilizzato in tutto il mondo per la realizzazione di rilevati stradali su terreni gelivi o molli.

VANTAGGI

  • la progettazione di nuovi rilevati leggeri e/o compensati può essere realizzata con l’argilla espansa leca inerte naturale molto leggero con tanti vantaggi

I principali vantaggi di una soluzione a carico compensato sono:

  • Al termine della messa in opera e dell'addensamento il rilevato leggero in Leca® riduce notevolmente i cedimenti assoluti e differenziali.
  • L'utilizzo di Leca® incrementa sensibilmente il coefficiente di sicurezza valutato con riferimento allo stato limite ultimo del rilevato.
  • La soluzione con carico compensato, per ragioni logistico-tecnologiche, spesso è l'unica realizzabile; non sono infatti, nella maggior parte dei casi, necessari precarichi.
  • L'impiego di argilla espansa Leca® rende in molti casi inutile il ricorso a tecniche di realizzazione assai più lunghe e costose.
 
la progettazione di nuovi rilevati leggeri e/o compensati può essere realizzata con l’argilla espansa leca inerte naturale molto leggero con tanti vantaggiIn figura, sono riportate alcune tipologie di rilevati alleggeriti comunemente impiegate. Innanzi tutto sono individuabili due categorie: i rilevati alleggeriti senza compensazione (A e B), ed i rilevati alleggeriti compensati (C e D).

Nel primo caso si sfrutta unicamente l'effetto benefico indotto dal minor peso specifico del materiale che si traduce in un minore carico distribuito sul terreno molle sottostante.

Nel secondo caso si sostituisce parte del terreno a scarsa portanza di fondazione in modo da migliorarne le caratteristiche meccaniche e compensare in parte o completamente il sovraccarico dovuto al nuovo rilevato.

la progettazione di nuovi rilevati leggeri e/o compensati può essere realizzata con l’argilla espansa leca inerte naturale molto leggero con tanti vantaggiPer permettere l'addensamento di Leca® è necessario interporre, all'interno del rilevato, strati di misto granulare di cava, sui quale procedere all'addensamento mediante rullatura, e strati di geosintetico quali elementi separatori così da evitare la commistione tra il misto granulare e il Leca® stesso (vedi "modalità di posa").

Lo strato di misto granulare sotto pavimentazione stradale non deve mai essere di spessore inferiore ai 300 mm, per gli evidenti problemi associati ai carichi ciclici/dinamici agenti in superficie (mezzi viaggianti).

 

VERIFICHE ALLO SPROFONDAMENTO

la progettazione di nuovi rilevati leggeri e/o compensati può essere realizzata con l’argilla espansa leca inerte naturale molto leggero con tanti vantaggiSe si considera un rilevato non compensato realizzato su uno strato saturo di argilla cedevole, poco resistente, di spessore limitato e, a sua volta poggiante su un substrato resistente, due sono i più probabili meccanismi di rottura:

  • stato limite ultimo per estrusione del terreno di fondazione (E);
  • stato limite ultimo per rottura globale del sistema rilevato-fondazione (F).

Un'analisi semplificata condotta confrontando la soluzione alleggerita in Leca® con un rilevato realizzato con un tradizionale inerte di cava ha messo in luce che:

  • la progettazione di nuovi rilevati leggeri e/o compensati può essere realizzata con l’argilla espansa leca inerte naturale molto leggero con tanti vantaggila rottura più probabile, in entrambi i casi, è associata alle condizioni non drenate e ad una rottura per estrusione del terreno di fondazione:
  • in tutti i casi considerati, l'utilizzo di Leca® permette di innalzare il coefficiente di sicurezza del 20% circa.
  • l’uso di un geotessile tessuto di rinforzo contribuisce ad ulteriore incremento del coefficiente di sicurezza dell’opera (vedi anche modalità di esecuzione e posa in opera).

la progettazione di nuovi rilevati leggeri e/o compensati può essere realizzata con l’argilla espansa leca inerte naturale molto leggero con tanti vantaggi

Scavo per la costruzione del rilevato compensato della terza corsia dell'autostrada Roma Civitavecchia.

 

Assistenza tecnica alla progettazione

La commercializzazione di prodotti è solo una delle componenti del servizio che la N.T.A. srl (Nuove Tecnologie Ambientali) fornisce. Possiamo infatti provvedere, tramite il Ns ufficio tecnico, all’assistenza tecnica in ogni fase del progetto per permettere ai Ns clienti di fare il miglior uso dei materiali impiegati, mettendo a disposizione voci di capitolato, analisi prezzi, capitolati speciali di appalto, disegni esecutivi con calcoli e relazioni sulle applicazioni con i Ns materiali.

La N.T.A. srl è in grado di supportare tecnicamente, con idonei programmi di calcolo e tecnici qualificati, la scelta più adeguata dei materiali e tecnologie per la realizzazione delle soluzioni più idonee oltre che dal punto di vista tecnico anche per quanto riguarda l'aspetto economico ed ambientale nonchè realizzativo e di sicurezza.

Per eventuali collaborazioni in progettazioni esecutive, in cui possono essere coinvolti direttamente i tecnici del nostro staff, si è disponibili ad esaminare le Vs proposte per una proficua collaborazione tra professionisti.

 

Servizio informazioni

Sono inoltre disponibili pubblicazioni, manuali, documentazione tecnica, guide per la posa in opera dei materiali e depliants in modo tale da fornire un supporto completo alla progettazione ed alla realizzazione dei lavori.

Per informazioni dirette, eventuale materiale aggiuntivo o confronto su problematiche potete contattarci tramite E_mail o direttamente via telefono al numero 091/8113890 dal lunedì al venerdì in orario di ufficio (9:00-13:00 ÷ 15:00-19:00).

 

 

Go to top