Menu

 

le problematiche connesse all'alleggerimento dei corpi stradali diventano ancora più semplici con l’argilla espansa leca per realizzare rilevati su pendio

Le problematiche connesse all'alleggerimento dei corpi stradali diventano ancora più determinanti nelle applicazioni su pendii a rischio di frana. Il ripristino o la nuova realizzazione di sedi stradali in terreni soggetti a scorrimento attivo o potenziale prevedono spesso, oltre al contributo di strutture di rinforzo (come ad esempio muri su pali), che il rilevato sia realizzato con argilla espansa Leca®.

 

La caratteristica di leggerezza, unita alla funzionalità statica (verifica di stabilità interna), consente di sgravare il pendio dei carichi e quindi di evitare l'innescarsi o il riattivarsi di movimenti gravitativi.

 

le problematiche connesse all'alleggerimento dei corpi stradali diventano ancora più semplici con l’argilla espansa leca per realizzare rilevati su pendioL'analisi del problema dell'interazione pendio-rilevato è molto complessa perché si articola nello studio della stabilità e della durabilità dell'opera.

 

Ovviamente, trattandosi di un intervento di alleggerimento, va correttamente valutata l'opportunità di utilizzare materiali leggeri in funzione della dislocazione dell'opera sul profilo geometrico del pendio.

 

In pratica andranno sconsigliati interventi di questo tipo in prossimità del piede della scarpata.

 

le problematiche connesse all'alleggerimento dei corpi stradali diventano ancora più semplici con l’argilla espansa leca per realizzare rilevati su pendio

Modalità di esecuzione

Le modalità costruttive di un rilevato leggero su pendio sono le stesse per i rilevati su terreni a scarsa portanza. Si procederà dunque per strati alternati di Leca® e misto stabilizzato sul quale procedere alla rullatura.

 

Il geotessile anticontaminante interposto potrà essere abbinato a delle geogriglie di rinforzo (a seconda delle sezioni di progetto) nel caso sia prevista una soluzione del tipo a terra rinforzata (vedi anche modalità di esecuzione e posa in opera).

 

le problematiche connesse all'alleggerimento dei corpi stradali diventano ancora più semplici con l’argilla espansa leca per realizzare rilevati su pendioNegli altri casi il geotessile non tessuto, senza più compito strutturale, andrà posato per evitare il percolamento delle parti fini del materiale di cava nel Leca® sottostante.

 

Particolarmente interessante, specie per gli allargamenti in cresta, risulta l'intervento in terra rinforzata con geogriglie che, oltre a garantire la stabilità dell'opera, consentono anche di avere un basso impatto ambientale dell'opera che risulta completamente rinverdibile e quindi la integra perfettamente nel paesaggio esistente.

 

Assistenza tecnica alla progettazione

La commercializzazione di prodotti è solo una delle componenti del servizio che la N.T.A. srl (Nuove Tecnologie Ambientali) fornisce. Possiamo infatti provvedere, tramite il Ns ufficio tecnico, all’assistenza tecnica in ogni fase del progetto per permettere ai Ns clienti di fare il miglior uso dei materiali impiegati, mettendo a disposizione voci di capitolato, analisi prezzi, capitolati speciali di appalto, disegni esecutivi con calcoli e relazioni sulle applicazioni con i Ns materiali.

La N.T.A. srl è in grado di supportare tecnicamente, con idonei programmi di calcolo e tecnici qualificati, la scelta più adeguata dei materiali e tecnologie per la realizzazione delle soluzioni più idonee oltre che dal punto di vista tecnico anche per quanto riguarda l'aspetto economico ed ambientale nonchè realizzativo e di sicurezza.

Per eventuali collaborazioni in progettazioni esecutive, in cui possono essere coinvolti direttamente i tecnici del nostro staff, si è disponibili ad esaminare le Vs proposte per una proficua collaborazione tra professionisti.

 

Servizio informazioni

Sono inoltre disponibili pubblicazioni, manuali, documentazione tecnica, guide per la posa in opera dei materiali e depliants in modo tale da fornire un supporto completo alla progettazione ed alla realizzazione dei lavori.

Per informazioni dirette, eventuale materiale aggiuntivo o confronto su problematiche potete contattarci tramite E_mail o direttamente via telefono al numero 091/8113890 dal lunedì al venerdì in orario di ufficio (9:00-13:00 ÷ 15:00-19:00).

 

 

Go to top