Menu

 

nella copertura finale delle discariche (capping) bisogna prevedere anche il drenaggio delle acque di infiltrazione superficiale utilizzando l’enkadrain

La copertura finale delle discariche (capping) prevede come ultima sistemazione il riporto di uno strato di terreno vegetale per la rinaturalizzazione dell'area. Il terreno deve essere sistemato al di sopra dell'impermeabilizzazione, realizzata con argilla naturale o con geomembrane.

Nelle coperture piane, l'acqua di infiltrazione, qualora non drenata, può accumularsi all'interno del terreno creando un ambiente asfittico che non permette una adeguata crescita della vegetazione.

Ma è in particolare nelle coperture inclinate che il drenaggio delle acque di infiltrazione diviene essenziale per assicurare la stabilità della stratigrafia di copertura.

nella copertura finale delle discariche (capping) bisogna prevedere anche il drenaggio delle acque di infiltrazione superficiale utilizzando l’enkadrainLe sovraspinte interstiziali dell'acqua a livello della geomembrana sono infatti in grado di provocare tensioni nel pacchetto sovrastante, formato dall'eventuale elemento di aggrappo del terreno e dal terreno vegetale stesso, tali da renderlo instabile e innescare fenomeni di scorrimento lungo una superficie di scivolamento critica che si sviluppa all'interno della stratigrafia.

Per questo motivo l'uso di geocompositi drenanti come l'ENKADRAIN® 5006H/5, per la captazione delle acque di infiltrazione superficiale è sempre consigliabile.

Uno strato drenante realizzato con i materiali proposti consente di assolvere a diverse altre funzioni tra le quali possono individuarsi la protezione meccanica della geomembrana impermeabile dai possibili danni per punzonamento dovuto al terreno di copertura.

La realizzazione della funzione drenante con uno spessore estremamente limitato permette di non avere perdite di volume utile e quindi di aumentare la vita utile dell’impianto con una estrema semplificazione delle lavorazioni. Deve completare l’opera una trincea drenante deputata alla raccolta delle acque captate in cui sia presente una tubazione drenante GREENDRAIN responsabile di allontanare velocemente le acque verso un recapito finale.

I materiali consigliati per ottenere ottimi risultati sono:

 

Assistenza tecnica alla progettazione

La commercializzazione di prodotti è solo una delle componenti del servizio che la N.T.A. srl (Nuove Tecnologie Ambientali) fornisce. Possiamo infatti provvedere, tramite il Ns ufficio tecnico, all’assistenza tecnica in ogni fase del progetto per permettere ai Ns clienti di fare il miglior uso dei materiali impiegati, mettendo a disposizione voci di capitolato, analisi prezzi, capitolati speciali di appalto, disegni esecutivi con calcoli e relazioni sulle applicazioni con i Ns materiali.

La N.T.A. srl è in grado di supportare tecnicamente, con idonei programmi di calcolo e tecnici qualificati, la scelta più adeguata dei materiali e tecnologie per la realizzazione delle soluzioni più idonee oltre che dal punto di vista tecnico anche per quanto riguarda l'aspetto economico ed ambientale nonchè realizzativo e di sicurezza.

Per eventuali collaborazioni in progettazioni esecutive, in cui possono essere coinvolti direttamente i tecnici del nostro staff, si è disponibili ad esaminare le Vs proposte per una proficua collaborazione tra professionisti.

 

Servizio informazioni

Sono inoltre disponibili pubblicazioni, manuali, documentazione tecnica, guide per la posa in opera dei materiali e depliants in modo tale da fornire un supporto completo alla progettazione ed alla realizzazione dei lavori.

Per informazioni dirette, eventuale materiale aggiuntivo o confronto su problematiche potete contattarci tramite E_mail o direttamente via telefono al numero 091/8113890 dal lunedì al venerdì in orario di ufficio (9:00-13:00 ÷ 15:00-19:00).

 

 

Go to top