Una nuova visione per affrontare problemi vecchi e nuovi.


filosofia tutto quello che dovreste sapere sul sito e che abbiamo tutta l'intenzione di dirviPer affrontare e risolvere dei problemi, soprattutto se complessi, ovvero per mettere a punto delle soluzioni che, compatibilmente con le conoscenze e le tecnologie disponibili, risultino più efficaci ed efficienti possibili non si può prescindere dall’avere una visione che sia adeguata alla loro complessità.

Fare ciò vuol dire riuscire ad inquadrare e vedere i problemi da un punto di vista e con una prospettiva tale da tenere adeguatamente conto di tutte le variabili ed i fenomeni coinvolti, o ad essi correlati e di tutti i “soggetti” coinvolti.

 

I problemi di ieri, oggi e domani: dai problemi locali ai problemi globali

In un mondo che diventa sempre più interconnesso, antropizzato e globalizzato anche i problemi che ieri erano di piccola entità e interessavano una porzione di territorio limitata stanno via via diventando sempre più ampi…

Ogni problema e ogni soluzione da adottare per risolverlo non possono infatti mai prescindere dall’utilizzo/consumo di risorse generali quali energia, acqua, aria, suolo … e di conseguenza dalla produzione diretta e/o indiretta di inquinamento (atmosferico, idrico, del suolo, degrado del territorio e degli ecosistemi, etc. …), ciò fa sì che ogni problema diventa sempre più ampio e sempre più interconnesso con tutti gli altri e con quelle problematiche divenute ormai globali (disponibilità di risorse, inquinamento, perdita di biodiversità, etc.…).

 

I problemi globali e la visione sistemica

Solo una visione che si sforza di tenere conto e di considerare contemporaneamente in maniera unitaria ed olistica tutte le “componenti” coinvolte nei problemi, e, soprattutto, le interazioni che vi sono fra di esse può consentire di affrontare adeguatamente sia i problemi di oggi sia soprattutto quelli di domani, problemi che sono già globali ed interconnessi o che lo diventano sempre di più.

Una tale visione unitaria, che da anni ci sforziamo di attuare e realizzare, la chiamiamo VISIONE SISTEMICA



La Visione Sistemica: generalità (origine e caratteristiche)

La Visione Sistemica ha avuto origine da anni di osservazioni e riflessioni su problematiche sia di carattere prettamente ambientale sia di altro tipo (almeno a prima vista), e nella conseguente ricerca di soluzioni per affrontarle e risolvere…

La Visione Sistemica rappresenta quindi il punto di arrivo di decenni di osservazioni, studi e ricerche volte a trovare, mettere a punto ed ottimizzare soluzioni sempre migliori ai problemi finora affrontati e che direttamente o indirettamente hanno interessato ed interessano l’ambiente.

Tuttavia la Visione Sistemica e anche il punto di partenza per trovare e mettere a punto soluzioni sempre più efficaci, efficienti, ottimizzate e sostenibili in grado di risolvere oltre ai problemi di ieri e di oggi (più o meno complessi e via via sempre più globali) anche i problemi di domani (estremamente complessi, interconnessi e globali).

Le osservazioni e le riflessioni fatti in questi anni ci hanno permesso di capire non solo che le varie problematiche sono state e sono sempre più interconnesse tra loro e richiedono un approccio unitario ed olistico → “sistemico”, per essere affrontate in maniera adeguata, ma anche che tutte le problematiche sono connesse all’ambiente che rappresenta l’unica, vera e sola RISORSA da cui tutte le altre (aria, acqua, materie prime, energia, risorse economiche, umane, sociali, etc. ...) discendono e senza la quale la sopravvivenza della nostra specie su questo pianeta è impossibile.

È per tale motivo che la salvaguardia dell’ambiente è parte integrante, fondamentale ed imprescindibile della VISIONE SISTEMICA, ciò si concretizza nella ricerca di una maggiore efficienza e sostenibilità delle nostre soluzioni, frutto dell'applicazione di tale visione.

 

Visione sistemica e soluzioni integrate

L’applicazione della Visione Sistemica ai problemi, sempre più interconnessi e globali, porta alla realizzazione/messa a punto di soluzioni che definiamo INTEGRATE.

Una SOLUZIONE INTEGRATA a differenza di una soluzione tradizionale si propone infatti di conseguire diversi obbiettivi oltre alla semplice effettiva ed efficace risoluzione del problema originario, alcuni di questi obbiettivi sono:

  • la minimizzazione del consumo di risorse (ambientali innanzitutto, ma anche umane, economiche,, etc….) necessarie per risolvere il problema originario;
  • la minimizzazione degli inquinamenti/impatti ambientali connessi alla realizzazione della soluzione/ risoluzione del problema originario;
  • l'elevata semplicità, velocità di realizzazione, per minimizzare l’estensione temporale degli impatti (sull’ambiente e sulle comunità umane) seppur minimi ma comunque connessi con la realizzazione della soluzione stessa;
  • l'elevata sicurezza durante la fase di realizzazione/manutenzione nonché ovviamente di esercizio della soluzione;
  • l'eventuale risoluzione (comunque mai peggioramento) di altre problematiche connesse al problema originario;
  • il miglioramento (comunque mai peggioramento) della qualità dell’ambiente, ridottasi a seguito/a causa del problema originario;
  • il  ripristino completo, ove e quando possibile, della qualità dell’ambiente a valori iniziali (prima che si manifestasse il problema);
  • la minimizzazione dell’impatto sulle comunità umane interessate/coinvolte dal problema originario e dalla realizzazione della soluzione ad esso;
  • il miglioramento (comunque mai peggioramento) del rapporto/dell’interazione che l’uomo (e per estensione tutta la società in cui vive) ha con l’Ambiente per aumentarne la sostenibilità e garantirne una continuità in futuro.


 

filosofia tutto quello che dovreste sapere sul sito e che abbiamo tutta l'intenzione di dirviVisione Sistemica e prospettive future

L'applicazione delle Soluzioni Integrate ha lo scopo di realizzare il massimo del risultato con il minimo utilizzo di risorse, nonché con la minima produzione di inquinamenti/impatti ambientali, realizzando esattamente ciò che la Natura fa su questo pianeta da miliardi di anni.

La realizzazione di Soluzioni Integrate frutto della Visione Sistemica può consentire alla nostra specie non solo di risolvere in maniera definitiva i problemi sempre più complessi da essa creati, ma anche di rindere più sostenibile la sua esistenza e la sua interazione con l’Ambiente, Unica Vera e Sola Risorsa.

 

La Ns. Mission ...

Dall’applicazione della visione sistemica e del suo approccio verso i problemi discende quella che riteniamo essere la Ns. Mission: “il piacere di risolvere insieme a Voi i Vs. problemi con sistemi e tecnologie innovative e di qualità, in completa sicurezza, con reciproca soddisfazione economica e crescita professionale, e nel totale rispetto e miglioramento dell'Ambiente e della sua Complessità, Unica e Sola Risorsa”.

 

... e il Ns. motto

La Visione Sistemica è lo strumento concettuale con cui affrontare i problemi (globali) e trovare le soluzioni (integrate) per risolverli; per poter fare tutto ciò essa deve ovviamente fondarsi su conoscenze e competenze logico-razionali di tipo tecnico, notoriamente proprie dell'ingegneria.

Tuttavia l'esperienza ci ha mostrato che ciò spesso non basta ... utilizzare tali conoscenze e competenze per mettere a punto soluzioni nuove ed innovative in grado di risolvere efficemente i problemi vecchi e nnuovi, richiede infatti qualcos'altro ... questo "qualcosa" che riteniamo di avere e di riuscire ad utilizzare con successo è la CREATIVITA', ed è per questo che abbiamo fatto della <creatività al servizio dell'ingegneria> il Ns. motto!

 

AREA RISERVATA

linkedin clicca per collegarti   

Go to top