Menu

 

Per l’impermeabilizzazione delle zone a sbalzo come i balconi o le pensiline, l’intervento tradizionale con i manti bituminosi in genere utilizzati per le coperture piane od inclinate risulta presentare delle difficoltà pratiche legate a:

  • ADERENZA: in quanto eventuali rivestimenti superiori come piastrelle, lastre in marmo o simili non possono essere collocate direttamente sul manto, ma necessitano di un massetto armato che dovrà avere spessori di almeno 4 cm costituendo un sovraccarico non trascurabile per un’opera a sbalzo; inoltre anche per i risvolti verticali l’adesione di intonaci o zoccoletti vari risulta non meno problematica;
  • ZONE VERTICALI ED INTRADOSSALI: come il frontalino e la superficie inferiore dello sbalzo in aderenza al frontalino esterno risultano praticamente molto difficili da realizzare ed impossibili da mascherare. In considerazione che in genere le pendenze dei manufatti risultano verso la zona esterna proprio queste zone risultano le più soggette alla presenza dell’acqua.

impermeabilizzazione di balconi e opere aggettanti con Osmicem N o osmocem Flex: vengono applicati sia sul frontalino che nell’intradosso

Queste problematiche ed altre ancora possono risolversi con l’uso di malte impermeabilizzanti a spessore della linea Azichem ed in particolare ricorrendo al Osmocem N o Osmocem Flex.

Questa malta impermeabilizzante posata con lo spessore di 2 – 3 mm ha la caratteristica di garantire un’impermeabilizzazione totale all’acqua assicurando al contempo la permeabilità al vapore.

La malta può essere collocata direttamente sulla struttura del balcone, sul frontalino e continuare anche nell’intradosso fin dove si ritiene più opportuno in funzione delle dimensioni e caratteristiche dell’opera.

Sul rivestimento impermeabile può essere direttamente collocata la pavimentazione o la pitturazione di finitura con la sola accortezza di realizzare l’irruvidimento della superficie, immediatamente dopo la posa della malta, al fine di favorire l’adesione delle colle o malte utilizzate per la posa delle pavimentazioni.

Per le zone verticali di collegamento tra lo sbalzo e la struttura dell’edificio risulta conveniente, essendo l’intersezione soggetta a deformazioni, utilizzare la versione elastica dello stesso materiale (Osmocem Flex) che anche in questo caso deve essere irruvidita superficialmente per consentire l’adesione di eventuali intonaci di finitura o manufatti tipo zoccolature e simili.

In questo modo oltre ad eliminare i sovraccarichi inutili si ottiene anche l’effetto di realizzare una corretta impermeabilizzazione dove risulta necessaria, semplificando l’intervento rispetto alla soluzione tradizionale ed evitando la presenza di umidità saltuaria, sul frontalino ed intradosso, ritardando in maniera evidente i processi di carbonatazione del calcestruzzo allungando quindi la vita utile del manufatto, con una notevole riduzione dei costi degli interventi di manutenzione e l’eliminazione di tutta una serie di possibili pericoli.

 

Assistenza tecnica alla progettazione

La commercializzazione di prodotti è solo una delle componenti del servizio che la N.T.A. srl (Nuove Tecnologie Ambientali) fornisce. Possiamo infatti provvedere, tramite il Ns ufficio tecnico, all’assistenza tecnica in ogni fase del progetto per permettere ai Ns clienti di fare il miglior uso dei materiali impiegati, mettendo a disposizione voci di capitolato, analisi prezzi, capitolati speciali di appalto, disegni esecutivi con calcoli e relazioni sulle applicazioni con i Ns materiali.

La N.T.A. srl è in grado di supportare tecnicamente, con idonei programmi di calcolo e tecnici qualificati, la scelta più adeguata dei materiali e tecnologie per la realizzazione delle soluzioni più idonee oltre che dal punto di vista tecnico anche per quanto riguarda l'aspetto economico ed ambientale nonchè realizzativo e di sicurezza.

Per eventuali collaborazioni in progettazioni esecutive, in cui possono essere coinvolti direttamente i tecnici del nostro staff, si è disponibili ad esaminare le Vs proposte per una proficua collaborazione tra professionisti.

 

Servizio informazioni

Sono inoltre disponibili pubblicazioni, manuali, documentazione tecnica, guide per la posa in opera dei materiali e depliants in modo tale da fornire un supporto completo alla progettazione ed alla realizzazione dei lavori.

Per informazioni dirette, eventuale materiale aggiuntivo o confronto su problematiche potete contattarci tramite E_mail o direttamente via telefono al numero 091/8113890 dal lunedì al venerdì in orario di ufficio (9:00-13:00 ÷ 15:00-19:00).

 

 

Go to top